Translagorai: dalla politica tante domande ma nessuna risposta

translagorai interrogazione

Il 2 novembre scadeva il termine per rispondere all’interrogazione che avevamo presentato sulla Translagorai, il cui avanzamento ci eravamo premurati di verificare in un sopralluogo del 23 settembre.

I consiglieri provinciali percepiscono regolarmente lo stipendio così come l’Assessore competente che, dalla data del deposito (3 ottobre), avrebbe avuto tutto il tempo necessario per rispettare il regolamento e fornirci risposta. Ciò non è avvenuto e dimostra da una parte il disinteresse per le regole, dall’altra il disinteresse per le istanze dei cittadini, istanze che erano state raccolte all’interno dell’interrogazione (per il testo clicca qui).

Viste le mancate risposte, tutti i sospetti di scarsa trasparenza e le accuse di mancato coinvolgimento – avanzati da associazioni, comitati e singoli cittadini – hanno una ragione in più per essere avallati. Da parte nostra, possiamo assicurarvi che l’atto sarà immediatamente riproposto all’apertura della XVI Legislatura.


DETTAGLI DELL’INIZIATIVA

Leggi la notizia sul sito ufficiale del Movimento 5 Stelle >>> cliccando qui <<<