Il filo più sottile. L'industria della seta tra «alte fabbriche» e mercati oltremontani. Il caso di Bergamo e territorio (secoli XVIII-XIX) PDF

Filippodegasperi.it Il filo più sottile. L'industria della seta tra «alte fabbriche» e mercati oltremontani. Il caso di Bergamo e territorio (secoli XVIII-XIX) Image
Il volume si inserisce negli studi sulla filiera serica, un ambito tra i più emblematici della storia economica italiana tra età moderna e contemporanea. Bergamo e il suo territorio danno vita a insediamenti produttivi di grande rilevanza, con piccole e medie filande e grandi filatoi da seta che, guardando al modello tecnologico piemontese interpretato con maggior libertà, permettono la specializzazione del setificio orobico nei filati di qualità destinati in buona misura all'esportazione. Malgrado le turbolenze politiche ed economiche, tra Sette e Ottocento le "sete bergamasche" raggiungono un posizionamento elevato nel mercato internazionale, facendo leva su costanti investimenti in organizzazione e tecnologia da parte dei "negozianti in seta\

Siamo lieti di presentare il libro di Il filo più sottile. L'industria della seta tra «alte fabbriche» e mercati oltremontani. Il caso di Bergamo e territorio (secoli XVIII-XIX), scritto da Gianpiero Fumi. Scaricate il libro di Il filo più sottile. L'industria della seta tra «alte fabbriche» e mercati oltremontani. Il caso di Bergamo e territorio (secoli XVIII-XIX) in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su filippodegasperi.it.

INFORMAZIONE

DATA: 2019

DIMENSIONE: 3,40 MB

AUTORE: Gianpiero Fumi

NOME DEL FILE: Il filo più sottile. L'industria della seta tra «alte fabbriche» e mercati oltremontani. Il caso di Bergamo e territorio (secoli XVIII-XIX).pdf

ISBN: 9788892130791

SCARICARE LEGGI ONLINE

Calaméo - Newsletter

Il factoring cresce a dismisura e c'è un ponte tra la Libia e l'Italia, per le nostre imprese. ... dai più vicini nel Nord Africa ai più lontani e comunque di sbocco per l'export/import Italiano, ... Sul sito della Banca, i suoi lettori interessati troveranno le coordinate operative del caso".

I tessuti del Bauhaus. L'arte e l'artigianato di un ...

Il filo più sottile. L'industria della seta tra «alte fabbriche» e mercati oltremontani. Il caso di Bergamo e territorio (secoli XVIII-XIX)

LIBRI CORRELATI

Sincronario galattico 13 lune di 28 giorni. Anno del mago magnetico bianco.pdf

L' illusione della terraferma.pdf

Lelio Basso. Per la rivoluzione in Occidente. Note sul pensiero politico.pdf

Cento motivi per essere di sinistra. Perché le idee politiche hanno ancora un senso nel mondo globale e perché e in cosa destra e sinistra sono diverse.pdf

Studi urbinati. Rivista annuale di scienze umane e sociali (2007).pdf

Le forme di governo delle democrazie nascenti. Storia costituzionale dell'Occidente 1689-1789.pdf

L' ora di lettura commentata dai Padri della Chiesa. Vol. 3: Tempo ordinario, sett. 1-17..pdf

Manuale di diritto processuale penale.pdf

Il declino dell'America.pdf

Il Club dei quattro Ronin.pdf

Il cammino del serpente.pdf

Aiuto, la mensa! Tutti a scuola! Ediz. a colori.pdf

Prontuario delle costruzioni in legno.pdf

Antropologia teologica. Temi fondamentali.pdf

Gorakhvani. I segreti di guru Gorakhnath. Ediz. italiana e hindi. Con CD Audio.pdf

L' energia segreta dei simboli. Dal paganesimo al cristianesimo.pdf

Colpevole di tutto.pdf

Quel gancio in mezzo al cielo. Claudio Baglioni, canzoni tra l'uomo e Dio.pdf

Ingegneria degli acquiferi.pdf

Il Poeta, l'Alchimista, il Demone. La dottrina tetravalente dei temperamenti poetici di Gaston Bachelard.pdf