Patrimonio del Trentino, uno spezzatino

Le tabelle online sul sito di Patrimonio del Trentino (http://www.patrimoniotn.it/societa/consulenti-e-collaboratori/), società pubblica che dovrebbe valorizzare gli immobili della Provincia, evidenziano una serie di incarichi professionali che hanno suscitato la nostra curiosità. Per capirci, per lo stesso immobile capita di vedere incaricati studi associati o società professionali e contemporaneamente i singoli professionisti-soci. Che sia un modo per evitare la gara e ricorrere senza tanta pubblicità agli incarichi diretti? Per questo abbiamo depositato un atto ispettivo (leggi qui) in cui trovate anche qualche esempio. Chissà che ne pensano ingegneri e architetti.

L’Adige, 20 dicembre 2018