Interrogazioni

APSS: 1 MILIONE DI EURO PER 52 POSTI AUTO INUTILIZZATI DA DUE ANNI

Pubblicato il
Verrebbe da chiedersi se quel sabato 21 ottobre 2017, giorno dell' inaugurazione del parcheggio multipiano dell'ospedale di Rovereto qualcosa durante la benedizione sia andata storta, se il piano con 52 posti macchina ad esclusiva disposizione dell'APSS, non l'abbia ricevuta, la benedizione. Non si capisce cosa possa ancora oggi mancare per vederne l'utilizzo, viste anche tutte…

118 PERGINE VALSUGANA: A 7 MESI DALL’INCIDENTE AMBULANZA ANCORA FUORI SERVIZIO

Pubblicato il
Era il 14 gennaio scorso quando una delle nuove ambulanze da poco entrate in servizio al presidio 118 di Pergine Valsugana inciampò in un sinistro lungo la SS 47. E' di questi giorni la fotografia che la ritrae, "pronta" ma evidentemente non riparata del tutto, a riprendere il servizio che, se non altro perché anticipato…

APT TRENTO: L’ENIGMA DELLA SFINGE

Pubblicato il
Per un territorio che vive di turismo le strutture che se ne occupano (in particolare quelle abbondantemente finanziate dal bilancio pubblico) dovrebbero rappresentare un'eccellenza da tutti i punti di vista, a cominciare da quelli della trasparenza e del management. Stando all'ormai nota "Relazione Maestranzi" approfondita dai nostri portavoce Andrea Maschio, Marco Santini e Paolo Negroni…

FUGA DA OCULISTICA O DALL’ASSESSORE?

Pubblicato il
E' sempre più evidente il declino, allo stato irreversibile, del reparto multizonale di oculistica di Rovereto e Trento. Nell' interrogazione del novembre scorso (Leggi qui "Esercizio dell' attività libero professionale presso l'unità operativa di oculistica dell'ospedale S. Maria del Carmine di Rovereto"), inevasa dopo 7 mesi!, portavamo alla luce una serie di disservizi (tempi di attesa…

ECCO COME SI TUTELA L’AMBIENTE AL TEMPO DELLA LEGA

Pubblicato il
Sull’Alpe di Pampeago in località Buse de Tresca a 2200 m di quota è in via di realizzazione un invaso da 60mila mc al servizio dell’omonima stazione sciistica. La zona è nota per il pregio ambientale e paesaggistico tanto da fare da sfondo a numerose e suggestive manifestazioni. Purtroppo le immagini del cantiere lasciano perplessi…

CAVALESE, AMBULATORIO DI IGIENE O TEST DI SOPRAVVIVENZA?

Pubblicato il
Se solo fosse vera per la metà la descrizione delle rocambolesche peripezie segnalateci, necessarie per accedere al "servizio vaccinazioni e certificati" presso l' ambulatorio di igiene dell' ospedale di Cavalese, i sopravvissuti meriterebbero almeno un attestato di merito, da consegnare nella sala d'attesa neo denominata Atena. Le segnalazioni giunte destano serie preoccupazioni e rappresentano la…

TUNNEL DEL BRENNERO: COSTI ESPLOSI PER CENTINAIA DI MILIONI E ANNI DI RITARDO MA LA GIUNTA LEGHISTA NON LO SA

Pubblicato il
Abbiamo posto delle domande e come al solito dalla Giunta leghista risposte non ne arrivano. Facile pensare che non si siano ancora resi conto di quello che sta succedendo. Tutti impegnati nei selfie e nelle bicchierate. Dalla documentazione in nostro possesso sembrerebbe evidente che tempi di consegna dell’opera e costi preventivati non verranno rispettati. Ipotizzate…

QUOTA 100 NELLA PROVINCIA LEGHISTA

Pubblicato il
Da quando la Giunta leghista si è insediata non abbiamo mai smesso di preoccuparci su quali sarebbero state le conseguenze per i trentini, immediate e future. Ci siamo domandati se tale preoccupazione potesse scaturire esclusivamente da una nostra differente, molto differrente, visione della politica, da un nostro immotivato pregiudizio. Poi, giorno dopo giorno, ci siamo…

L’ “EFFICIENTAMENTO” DELL’ASSESSORE SEGNANA (LEGA) PARTE DAI BAMBINI

Pubblicato il
L' "efficientamento" leghista è iniziato...prendendosela con i più deboli, bambini con problemi neuropsichiatrici, condizione purtroppo in crescita in Trentino. Anziché potenziare le strutture pubbliche ospedaliere, riferimento riconosciuto per tutta la provincia si sceglie di foraggiare ancora il privato con 1,4 milioni che avrebbero potuto essere risparmiati visto che le stesse prestazioni erano state garantite dal…

PESTICIDI: INIZIAMO CON IL CLORPIRIFOS

Pubblicato il
Sui pesticidi è ora di passare all'azione. In realtà ci avevamo inutilmente già provato nella legislatura scorsa, quando governava una coalizione composta da PD, PATT, UPT, VERDI, IDV. Ci riproviamo, iniziando dal Clorpirifos, pesticida inizialmente impiegato contro gli scopazzi del melo ma ora curvato anche ad altre necessità del momento. Per l'assessore alla'Agricoltura il Trentino…