Interrogazioni

INCARICHI PUBBLICI: ANCHE QUI E’ ARRIVATO IL #CAMBIANIENTE

Pubblicato il
Nella scorsa legislatura uno dei temi affrontati con maggiore determinazione era stato quello delle selezioni e degli incarichi direttivi in Provincia. In più occasioni avevamo denunciato meccanismi da correggere (Ad esempio qui quando "Abbiamo indovinato il nome dei vincitori di due concorsi a tempo indeterminato). Avevamo contestualmente fatto approvare una mozione (leggi qui) che cercava di…

OBBIETTIVO 1:TUTELA DEL TERRITORIO

Pubblicato il
Nel mese di settembre avevamo segnalato la situazione di potenziale rischio di un cantiere dedicato alla realizzazione di una serie di villette nel comune di Tenno. Secondo le verifiche di un autorevole professionista infatti, parte degli immobili in via di realizzazione insisterebbe su una zona inedificabile a forte rischio idrogeologico (leggi qui l'articolo del quotidiano web…

QUANDO LA PROPAGANDA SI SCONTRA CON LA REALTA’

Pubblicato il
Nello scorso febbraio la nuova risonanza magnetica dell'ospedale di Cavalese era stata INAUGURATA IN POMPA MAGNA con tagli del nastro e la solita grancassa mediatica (qui l'articolo). Oggi scopriamo che gli appuntamenti sarebbero BLOCCATI FINO A FEBBRAIO 2020 e che la costosissima apparecchiatura lavora solo il lunedì e il venerdì. Naturalmente oggi le grancassa tacciono.…

LA GIUNTA LEGHISTA DORME, LA CORTE DEI CONTI NO

Pubblicato il
Che l'APT di Trento avesse bisogno di un controllo era evidente da tempo nonostante le rassicurazioni della maggioranza (leggi qui l'articolo del "il Dolomiti") bufera sull'Apt, Degasperi:"Ma l'Azienda per il turismo è senza direttore da 10 anni?" Abbiamo lavorato sul tema in consiglio comunale e in consiglio provinciale, qui l'interrogazione depositata. Alle nostre domande, come…

CARENZA DI PERSONALE NELLE RSA DI VALLE, MA LE INIZIATIVE? VIDEO

Pubblicato il
Si riscontrano ancora criticità in Val di Fiemme e Val di Fassa, e in generale nelle valli trentine, a reperire infermieri e OSS. La situazione è difficile. Chi deve mettere mano al contratto per garantire condizioni più appetibili per il trasferimento del personale non può continuare a temporeggiare. L'assessore non ha dato alcuna risposta sul…

9 MILIONI SULLA FIDUCIA

Pubblicato il
Spendereste 9 milioni per acquisire un immobile o un'azienda senza coinvolgere un professionista che, dalla vostra parte, vi dimostri l'effettiva congruità del valore? Immagino di sì. La Giunta leghista invece, considerato che i milioni non sono suoi ma dei trentini, ha scelto una strada originale. Ha preso la perizia della controparte e l'ha fatta "analizzare".…

ACCIAIERIA DI BORGO: I CITTADINI AGISCONO, LA PROVINCIA TACE.

Pubblicato il
Abbiamo portato in aula il tema delle emissioni fuggitive causate dall’acciaieria di Borgo Valsugana, da sempre fonte di evidenti problemi per ambiente e cittadini. Singolare che siano stati proprio i cittadini, sostituendosi agli organismi di controllo, ad impegnarsi individuando una serie di trasgressioni poi certificate dall’Agenzia per la Protezione dell’Ambiente. Grave che da allora (2018),…

Pronto Soccorso: le fake news del dott. Ruscitti.

Pubblicato il
Mentre l’assessore alla Salute da ormai un anno prosegue il suo tour inconcludente (ieri è stata la volta di Villa Rosa), il Pronto soccorso di Trento vive una situazione di crescente disagio. Da sempre denunciamo le criticità organizzative e gestionali che lo caratterizzano e che portano i medici a scansarlo o ad abbandonarlo appena possibile.…

Ospedale di Rovereto: 1 solo medico di guardia notturna per oltre 100 posti letto?

Pubblicato il
Ci sono pervenute nuove segnalazioni da parte di familiari di pazienti ricoverati nei reparti di Medicina e Geriatria dell’ospedale di Rovereto circa la scarsa presenza di personale medico nei turni notturni. Risulterebbe in effetti che durante la notte ci sia un unico medico di guardia per tutti i posti letto di Medicina e di Geriatria,…

VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI: PRIVATIZZAZIONE NELL’ARIA?

Pubblicato il
Le questioni legate alla tutela assicurativa dei vigili del fuoco volontari che recentemente ho affrontato in questa questa interrogazione, in particolar modo per l'ipotesi ampiamente sbandierata dal presidente Fugatti di addossare alle casse pubbliche anche le copertura della cd “colpa grave,” (ovvero la "negligenza massima") rivela, vista anche la replica alle nostre osservazioni (leggi qui)…