La memoria imperfetta. La comunità Olivetti e il mondo nuovo PDF

Filippodegasperi.it La memoria imperfetta. La comunità Olivetti e il mondo nuovo Image
M come Memoria. Che rianima il laboratorio futuribile della Comunità Olivetti. Registra i sogni di una civiltà delle macchine mentre "si pensa". Cosí lontana dal nostro presente acritico e individualista. Le fabbriche del Nuovo e le prove di «società perfetta» del laboratorio di Adriano Olivetti: uno scavo nella memoria per linee interne – dal lessico di famiglia ai ricordi dei protagonisti – nell'intento di registrare, a distanza, una civiltà delle macchine mentre "si pensa". È la memoria di un mondo nuovo, quella di Antonella Tarpino, che in un continuo avanti e indietro nel tempo sfiora vite, pensieri, luoghi, mutando negli anni. Evoca riti e giochi di intellettuali eretici, scrittori come Paolo Volponi, pubblicitari, sociologi. Riporta l'autrice tra le fabbriche di Ivrea (ora sito Unesco), alla ex Olivetti di Pozzuoli, a Matera. Al centro dell'indagine è la Comunità olivettiana, scheggia di una modernità critica tanto piú eccezionale se la si confronta con l'oggi. Con il tempo in cui le fabbriche del ciclo industriale che sembravano invincibili sono in macerie. Mentre tra le speranze brevi di ieri – un progetto di vivere condiviso – e le aspettative incerte dell'oggi si è aperta una voragine.

Siamo lieti di presentare il libro di La memoria imperfetta. La comunità Olivetti e il mondo nuovo, scritto da Antonella Tarpino. Scaricate il libro di La memoria imperfetta. La comunità Olivetti e il mondo nuovo in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su filippodegasperi.it.

INFORMAZIONE

DATA: 2020

DIMENSIONE: 2,44 MB

AUTORE: Antonella Tarpino

NOME DEL FILE: La memoria imperfetta. La comunità Olivetti e il mondo nuovo.pdf

ISBN: 9788806243999

SCARICARE LEGGI ONLINE

La memoria imperfetta. La comunità Olivetti e il mondo ...

Dopo aver letto il libro La memoria imperfetta.Il mondo nuovo e la Comunità Olivetti di Antonella Tarpino ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall ...

La memoria imperfetta e il rimosso di ciò che conviene ...

Qui l'11 aprile 1901 nasce in una famiglia di industriali Adriano Olivetti. La vocazione per il mondo dell'industria la eredita dal padre Camillo, un eclettico ingegnere ebreo che nel 1908 fonda a Ivrea la prima fabbrica italiana di macchine da scrivere.

LIBRI CORRELATI

Inglese in 5 minuti. Mettere alla prova le proprie abilità non è mai stato così semplice.pdf

Imprese e socialità. Reti, innovazione e competenze tra profit e non profit.pdf

Appunti sulle forme di governo. Lezioni.pdf

La bibbia di Rajneesh.pdf

Vincenzo Foppa.pdf

Magi. Adventure of Sindbad. Vol. 15.pdf

Gioco e imparo con Lupetto. Amico lupo. Ediz. a colori. Con gadget.pdf

La notte del predatore.pdf

L' arte dell'apparire nell'Egitto faraonico. Una moda per l'eternità.pdf

Piccolo fiume. Con gadget.pdf