Debito provinciale: anzichè passare per intermediari, la Provincia si rivolga direttamente alla BEI

filippo degasperi debito bei

Per tradizione i cui vantaggi sono tutti da dimostrare, la Provincia anzichè provvedere direttamente alla sottoscrizione di mutui finalizzati agli investimenti, ha sempre operato tramite l’intermediario Cassa del Trentino.

Le condizioni vantaggiose riconosciute all’intermediario grazie al rating della PAT non si sono però riflesse sui costi sostenuti dall’ente pubblico, come dimostrato nella nostra mozione (leggi qui).

È ora di verificare l’effettiva convenienza del modello utilizzato finora, ed è il caso di farlo prima che la Provincia torni ad indebitarsi.


DETTAGLI DELL’INIZIATIVA

Leggi la notizia sul sito ufficiale del Movimento 5 Stelle >>> cliccando qui <<<