Comunicati

Irregolarità sollevate dal M5s: il concorso “Distretto Famiglia” viene annullato

Pubblicato il
A Pinzolo il Comune annulla a causa di un conflitto di interessi la nomina della nuova referente tecnica per il "Distretto Famiglia - Marchio Family". Stando alle testimonianze di alcune candidate, la vincitrice sarebbe stata attesa per molto tempo dalla Commissione che avrebbe così prolungato l'attesa oltre l'orario ammesso, attesa prolungatasi per oltre un'ora. Inoltre…

Ponte agricolo: dopo una nostra interrogazione, recuperato 1 milione di euro!

Pubblicato il
Circa un anno fa, grazie ad alcune segnalazioni, ci eravamo occupati di un ponte agricolo realizzato nella zona di Darzo, in bassa Val Giudicarie, con un finanziamento provinciale di circa 1 milione di euro. In particolare era evidente come il ponte occupasse una particella non rientrante tra quelle di competenza del Consorzio di Miglioramento Fondiario…

Da Tolomeo a Dellai

Pubblicato il
Leggo con una certa soddisfazione le affermazioni che l'on. Dellai mi ha dedicato, accostandomi ad Alessandro Di Battista. La ragione di queste attenzioni sembra origini dalla risposta a una domanda di un cronista sulla nuova formazione dellaiana in chiave anti Cinque Stelle; la mia risposta è stata che l'Onorevole è diventato un generatore di partiti.…

Nel Trentino all’avanguardia è normale partorire in ambulanza a bordo strada

Pubblicato il
Mancano poche ore alla fine del 2017 e ci preme salutarvi mediante un bilancio del sistema sanitario trentino dalla prospettiva delle partorienti. La linea tracciata negli ultimi quattro anni è stata quella di decidere che i punti nascite, - dove i trentini da sempre venivano al mondo senza particolari problemi -, fossero in realtà pericolosi…

Abusi edilizi a Folgaria, la nostra replica ai coniugi Rech

Pubblicato il
Leggo senza particolare sorpresa le esternazioni dei coniugi Rech circa la paradossale situazione creatasi in quel di Folgaria. È grottesco che chi è stato individuato dal Comune come "responsabile dell'abuso" possa impartire lezioni e trovi lo spazio per farlo. Personalmente ho posto una serie di domande che non derivano da interpretazioni ma dalla lettura degli…

Folgaria, ovvero il paese delle libertá (dove ognuno fa un po’ quello che gli pare?)

Pubblicato il
Il 4 dicembre il TAR ha accertato che le opere oggetto del ricorso di Folgariaski e di Ally srl erano abusive e che erano legittime le ordinanze di demolizione del Comune di Folgaria. Da allora non risultano sviluppi se non che, dalle foto in nostro possesso oltre che da quanto pubblicato sui social, sembrerebbe che…

1 gennaio: avvio della partoanalgesia all’Ospedale di Rovereto

Pubblicato il
Il primario di Anestesia e Rianimazione dell'Ospedale di Rovereto ha annunciato che a gennaio a verrà introdotto il parto indolore. Il Movimento 5 Stelle, che fu il primo a sollevare le criticità della partoanalgesia presso i punti nascita di Trento e Rovereto, prende atto della notizia con enorme soddisfazione. Finalmente in Trentino tutte le donne…

Abbiamo indovinato il nome dei vincitori di due concorsi a tempo indeterminato

Pubblicato il
Proseguiamo il cammino mistico e portentoso con una notizia che vi permetterà finalmente di riporre totale fiducia nelle nostre capacità soprannaturali. Forse pensavate di ricevere in dono i numeri vincenti della lotteria o una soffiata sul tasso di crescita dei Bitcoin di qui a 10 anni. Ci dispiace deludervi, ma l'argomento è lo stesso delle…

Una nuova visione rivela due mesi prima il vincitore di una selezione Unitn

Pubblicato il
L'Università di Trento (Unitn) il 2 agosto bandiva una selezione per un incarico dirigenziale Direzione Patrimonio Immobiliare della medesima. Il 15 settembre, data di scadenza del bando, il sottoscritto sperimentava una nuova visione onirica, in cui gli si rivelava il nome del vincitore. Poiché i comuni mortali sono scettici per indole e stentano a credere…

Punto nascite di Cavalese bye bye?

Pubblicato il
In una recente risposta ad una nostra interrogazione, l'assessore Zeni aveva giustificato la nomina della primaria del punto nascite dell'ospedale di Cavalese con la motivazione di avere una maggiore contrattualità nell'ottenere dal Ministero della Sanità una deroga al mantenimento dell'apertura. Crediamo si tratti di evidente demagogia. È molto improbabile se non impossibile che il Ministero della…