Comunicati

Figli e figliastri

Pubblicato il
Stabilizzare è un concetto chiaro. Si tratta di attivare procedure straordinarie per assicurare a chi lavora proficuamente come precario di ottenere l’occasione per passare di ruolo. Capita infatti che l’essere rimasto “precario” per anni non sia responsabilità del lavoratore ma di chi evita per convenienza di bandire concorsi sfruttando così personale molto più flessibile, disponibile…

Ddl democrazia diretta: chi ci crede vada a vedere le carte

Pubblicato il
Sicuro che il messaggio della presidente dell'associazione di promozione sociale "Più Democrazia in Trentino" sia solo il risultato del disappunto per cui per l'ennesima volta il Consiglio provinciale ha ritenuto non assumersi la responsabilità di portare in aula l'iniziativa popolare sulla democrazia diretta, tengo a precisare che il sottoscritto ha sempre espresso parere favorevole a…

Gioco d’azzardo e ipocrisia

Pubblicato il
A parole in Trentino sono in molti a condannare la piaga del gioco d'azzardo. Il Consiglio si è più volte espresso, sia con norme che con atti di indirizzo, tutti univocamente tesi ad assegnare alla Provincia il ruolo di argine contro il diffondersi per ora incontrastato di questo fenomeno. Purtroppo come spesso capita numeri e…

Un trattore al Benin, motore per lo sviluppo

Pubblicato il
Un trattore per coltivare ortaggi, frutta e cotone in Benin. È il semplice, concreto, importante contributo che un'azienda di Arco fa partire già venerdì alla volta del Benin con progetti mirati allo sviluppo agricolo e all'integrazione di migranti attualmente residenti in Italia. Il donatore del mezzo – un Same 100 cv – è il fabric…

Sì unanime al ddl sull’etica d’impresa

Pubblicato il
Con grande soddisfazione, il Consiglio provinciale ha approvato all'unanimità il testo unificato Degasperi-Civettini. La Provincia si impegna a promuovere la sottoscrizione di protocolli tra le parti sociali per la definizione di progetti innovativi di welfare aziendale, finalizzati al sostegno della natalità e della genitorialità e all'adozione di piani di flessibilità aziendale in funzione della conciliazione…

Assistenza odontoiatrica: giudizio positivo e qualche criticità

Pubblicato il
Bilancio complessivamente positivo emerge dal Tavolo di coordinamento per la valutazione delle leggi provinciali. Assieme al consigliere Viola e all'assessore Gilmozzi abbiamo presentato alla stampa nella mattinata di oggi la relazione sulla Legge 22/2007 in materia di assistenza odontoiatrica. La nostra verifica ha riguardato in particolare i risultati conseguiti in termini di tutela della salute…

La lezione del ministro

Pubblicato il
Dopo essere rimasti soli in Consiglio provinciale a contrastare l’ennesima decisione scomposta assunta dalla maggioranza che governa Trentino e Alto Adige, attendevamo fiduciosi l’intervento del Ministro dell'Ambiente. Il tentativo di estrometterlo dalla gestione dei grandi carnivori, oltre a dimostrare la pochezza di idee di chi gestisce oggi l'Autonomia, manifesta anche una visione esclusivamente conflittuale del…

Concorso Direttore tecnico Informatica Trentina: ennesima premonizione M5s avverata

Pubblicato il
Ancora una volta abbiamo azzeccato il nominativo del vincitore di una concorso. In questo caso si trattava della selezione del direttore tecnico di Informatica Trentina, una società provinciale che gode già di un nutrito stuolo di dirigenti e di quadri. Ma evidentemente ne mancava 1. Sarà l’ennesimo colpo di fortuna? Sicuramente sì, ma è indubbio…

Regolamentazione delle aperture festive: è tempo di intervenire

Pubblicato il
Dopo l’annunciato stop del governo nazionale Cinque Stelle-Lega alle aperture domenicali delle attività commerciali, abbiamo rilanciato in Trentino la proposta di un tavolo unitario che metta per iscritto un nuovo sistema di regolamentazione. Il nostro obiettivo consiste nel raggiungimento di un accordo trasversale, con chiusure modulabili a seconda delle esigenze dei territori, tema su cui…

Non ho mai fatto riferimento a ipotesi di concorsi pilotati o truccati in APSS

Pubblicato il
La vicenda dei concorsi e delle selezioni pubbliche con vincitori già noti in Provincia e presso l’APSS merita un supplemento di attenzione. Non ho mai fatto riferimento a ipotesi di concorsi pilotati o truccati, termini che, per rispetto anche di chi lavora dietro le quinte e cura le fasi istruttorie dei procedimenti, ritengo fuori luogo.…