Iscrizioni greche. Un'antologia PDF

Filippodegasperi.it Iscrizioni greche. Un'antologia Image
Questa antologia di iscrizioni greche raccoglie più di settanta documenti – dall’VIII secolo al 31 a.C. – presentati in edizione scientifica, corredati di lemma genetico, apparato, traduzione italiana e commento. Il libro, frutto della collaborazione di cinquanta studiosi italiani, è destinato alla ricerca e alla didattica, principalmente universitaria, per la storia greca e l’epigrafia e si presenta come uno strumento innovativo che mancava nel panorama editoriale italiano. La storia epigrafica illustrata nel volume corrisponde a una concezione estesa delle testimonianze epigrafiche, inclusiva del divenire politico, diplomatico e istituzionale, ma allo stesso tempo attenta alla società, alla cultura, all'economia, alla religione, alle emozioni, a tutti quegli aspetti cioè che, insieme, possono dar conto delle trasformazioni dell’identità dei Greci dall'età arcaica a quella ellenistico-romana. Anche per questo, diversamente dalle sillogi precedenti che costituiscono il punto di riferimento della disciplina, nel testo trova maggiore spazio la Grecia “terza”, quel vasto mondo greco che si estende al di là di Atene e Sparta e che vale la pena illustrare anche dal punto di vista epigrafico.

Leggi il libro di Iscrizioni greche. Un'antologia direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Iscrizioni greche. Un'antologia in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su filippodegasperi.it.

INFORMAZIONE

DATA: 2017

DIMENSIONE: 8,81 MB

AUTORE: Richiesta inoltrata al Negozio

NOME DEL FILE: Iscrizioni greche. Un'antologia.pdf

ISBN: 9788843088249

SCARICARE LEGGI ONLINE

Iscrizioni greche. Un'antologia | Antonetti C. (cur.) e De ...

"Iscrizioni greche. Un'antologia" costituirà certamente un utile strumento di studio e ricerca anche per ambiti diversi, quali ad esempio la storia antica, epigrafia e la letteratura greca (nella foto di Cà Foscari news Nestors cup).

EPIGRAFIA GRECA MODULO I | unige.it

Nel 1884 Federico Halbherr, futuro fondatore della missione Italiana in Creta, scoprì a Gortina la Grande Iscrizione delle leggi databile al V secolo a.C., fondamentale per lo studio della civiltà greca. All'inizio del Novecento il numero delle epigrafi greche conosciute era talmente aumentato da rendere necessaria una nuova raccolta.

LIBRI CORRELATI

The revolution of the moon.pdf

Streghe di una notte di mezza estate.pdf

L' incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio.pdf

Rituale romanum. Editio typica 1952.pdf

Dal diario di una piccola comunista.pdf

Metacognizione, neuropsicologia e riabilitazione psichiatrica. Un metodo per il trattamento di gruppo nella schizofrenia.pdf

Che paura il buio! Topo Tip.pdf

Fuga dalla libertà.pdf

La giustizia riparativa. Psicologia e diritto per il benessere di persone e comunità.pdf

La notte rosa.pdf