La paura. La tua migliore amica PDF

Filippodegasperi.it La paura. La tua migliore amica Image
La paura permette di compiere il passo che non avremmo mai creduto di poter fare. «La paura ha un'ottima reputazione tra i migliori alpinisti classici. E meno male! Non dobbiamo più nasconderla. È la combinazione fra paura e azzardo che ci accompagna lungo la nostra strada fino all'ultimo passo.» - Reinhold Messner «Sono appeso per la punta delle dita a una parete verticale, senza corda e senza assicurazione. Sotto di me il suolo, dentro di me un sentimento di paura, che tuttavia non si trasforma in panico. Tutt'altro: in qualche modo la paura aumenta la mia concentrazione, e sento che in ogni presa la paura non è una mia debolezza, bensì la mia migliore amica.» - Alexander Huber «La paura ci incita, ci protegge, ci ammonisce, ci frena, ci guida. Posso considerarla un sentimento positivo? In che misura è un’esperienza di vita intensa e necessaria? E in che modo le mie paure mi procurano una maggiore libertà e autonomia? Sono domande alle quali possiamo rispondere anche senza praticare degli sport estremi, ma abbandonando, ciascuno secondo le proprie possibilità, la cosiddetta «comfort zone» per assumersi dei rischi. In questo modo potremo affrontare la paura che insorgerà in noi, e riusciremo a rendere più intensa e ricca la nostra vita.» Paura e coraggio vanno a braccetto nella vita di un alpinista: è questo che Alexander Huber racconta in questo libro che ripercorre la sua vita di atleta e di uomo. La paura è un’amica fedele, in grado di innescare importanti meccanismi di autodifesa: nello sport aiuta a non esagerare, a non andare troppo in là. La paura è al fianco della determinazione, necessaria per affrontare imprese considerate «folli», e ci permette di guardare dentro noi stessi. Come ha fatto Huber, che ha trovato la forza di analizzare lucidamente un periodo molto buio della sua vita, durante il quale ha ricercato con fatica la propria identità, combattendo contro la depressione. Provare paura, e affrontarla di petto, insomma, ci permette di uscire dalle difficoltà più resilienti e in sintonia con noi stessi.

Leggi il libro di La paura. La tua migliore amica direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di La paura. La tua migliore amica in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su filippodegasperi.it.

INFORMAZIONE

DATA: 2018

DIMENSIONE: 9,53 MB

AUTORE: Alexander Huber

NOME DEL FILE: La paura. La tua migliore amica.pdf

ISBN: 9788867004270

SCARICARE LEGGI ONLINE

Alexander Huber - La paura. La tua migliore amica (2018 ...

La paura, la tua migliore amica, Alexander Huber, Corbaccio. Des milliers de livres avec la livraison chez vous en 1 jour ou en magasin avec -5% de réduction .

La paura, la tua migliore amica. E-book di Alexander Huber

La paura è un'amica fedele, in grado di innescare importanti meccanismi di autodifesa: nello sport aiuta a non esagerare, a non andare troppo in là. La paura è al fianco della determinazione, necessaria per affrontare imprese considerate «folli», e ci permette di guardare dentro noi stessi.

LIBRI CORRELATI

La musica tra conoscere e fare.pdf

Test di articolazione.pdf

Ufficio magico. Rituali e incantesimi per migliorare l'ambiente lavorativo e la carriera.pdf

L' ufficiale e la spia.pdf

Quale università? Anno accademico 2014-2015. Guida completa agli studi post-diploma.pdf

Uomini e suoni. Prospettive antropologiche nella ricerca musicale.pdf

Calcolo numerico.pdf

Journal of mediterranean earth sciences. Vol. 7.pdf

Strano il signor stravideo. Una fiaba moderna per grandi bambini.pdf

Good vibrations. La storia dei Beach Boys.pdf

L' infanzia di un cardinale. Mio fratello Carlo Maria Martini. Ricordi e immagini di vita familiare.pdf

Scienza delle publiche amministrazioni.pdf

Scienze, geografia, ambiente Organizzazioni ambientaliste.pdf

Marketing management.pdf

Ritorno ai dieci comandamenti. Vol. 2.pdf

Dieci miliardi. Il mondo dei nostri figli.pdf

Per l'ammissione alla Facoltà di giurisprudenza.pdf

Biblioteca storica. Testo greco a fronte. Vol. 2: Libri IV-VIII..pdf

Vita amorosa di Beethoven.pdf

Saggio sul «Capitale» di Marx.pdf