L' arte della memoria PDF

Filippodegasperi.it L' arte della memoria Image
Le ricerche di Frances A. Yates - all'interno del prestigioso gruppo di studiosi raccolto a Londra presso il Warburg Institute - hanno mostrato spiccato interesse per gli aspetti magici e occultistici della cultura tardocinquecentesca, illuminando ambienti e personaggi che si muovono tra forme di cultura di chiara derivazione classica e le innovazioni della rivoluzione scientifica del secolo XVII. L'arte della memoria offre un sicuro tramite per individuare alcuni passaggi essenziali della storia intellettuale del Rinascimento. "Quello che mi ha soprattutto interessato - scrive l'autrice - è come la storia della memoria riesca ad abbracciare la storia della cultura nel suo complesso. Le barriere tra le diverse discipline, tra scienze naturali e scienze umane, tra arte e letteratura, tra filsofia e religione, spariscono nella storia della memoria". Il vastissimo panorama attraverso il quale tanto brillantemente sa guidarci la Yates è ricco di sorprese e di scoperte: dai sistemi di immagini degli oratori antichi ai fantasiosi castelli di Raimondo Lullo, dallo straordinario Teatro di Memorie costruito nella Venezia rinascimentale fino alle allusive perenigrazioni londinesi di Giordano Bruno e al teatro di Shakespeare. Completa il volume lo scritto di Ernst H. Gombrich in memoria di Frances A. Yates.

Siamo lieti di presentare il libro di L' arte della memoria, scritto da Frances A. Yates. Scaricate il libro di L' arte della memoria in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su filippodegasperi.it.

INFORMAZIONE

DATA: 2007

DIMENSIONE: 3,65 MB

AUTORE: Frances A. Yates

NOME DEL FILE: L' arte della memoria.pdf

ISBN: 9788806181406

SCARICARE LEGGI ONLINE

L' arte della memoria « Associazione culturale

L'arte della memoria. Frances A. Yates ci guida in un vastissimo panorama, ricco di sorprese e di scoperte: dai sistemi di immagini degli oratori antichi ai fantasiosi castelli di Raimondo Lullo, dallo straordinario Teatro di Memorie costruito nella Venezia rinascimentale fino alle allusive peregrinazioni londinesi di Giordano Bruno e al teatro di Shakespeare.

Petrarca e l'arte della memoria - Il Sole 24 ORE

Il 27 gennaio il mondo si ferma per ricordare l'Olocausto, uno dei peggiori crimini nella storia dell'uomo. Secondo il filosofo tedesco di origine ebraica Theodor Wiesengrund Adorno, «dopo Auschwitz, nessuna poesia, nessuna forma d'arte, nessuna affermazione creatrice è più possibile»: troppo grande è stato l'orrore della Shoah per poterlo dire con le parole dell'arte.

LIBRI CORRELATI

Mândûkyakârikâ upanisad. Testo sanscrito a fronte.pdf

Le sfide dell'etica.pdf

Mindfulness per bambini e adolescenti. Esercizi e pratiche per educare alla presenza mentale e conquistare la serenità.pdf

Libro gioco delle fiabe.pdf

Winnie the Pooh.pdf

Cani, ragni, topi, serpenti. Comprendere e vincere le zoofobie.pdf

Novelle italiane. Il Novecento.pdf

Geriatria per operatori socio-sanitari.pdf

Il linguaggio delle matrici. Le applicazioni in economia, in statistica e nelle scienze sociali.pdf

Oltre la sottile linea del sesso.pdf